/ Conoscenza Generale

Come diventare UX Designer

Lo UX (User Experience) Designer è una delle professioni più ricercate e meglio retribuite in questo momento, quindi la fatidica domanda «Come si diventa UX Designer?» mi viene posta molto spesso.

Intanto ricordiamoci che:

  1. Lo UX Designer una delle professioni "nuove", come lo sono il Social Media Manager, il Digital Strategist, il Creative Technologist, etc. e non esistono ancora percorsi universitari dedicati per ottenere questi titoli.
  2. È una figura in continua evoluzione. Abbiamo avuto i Web Master, i Web Designer, gli Interaction Designer e ora si parla di UX Designer. Chissà come verranno chiamati fra qualche anno!
  3. I primi UX Designer si sono improvvisati. L'iPhone #1 è uscito nel 2007, aprendo le porte a un mondo tutto nuovo che ha premiato i più intraprendenti.
  4. La User Experience come viene considerata oggi (Progettazione di prodotti digitali quali siti web e app) sta diventando una vera e propria disciplina che abbraccia User-Centred Design, Usabilità, Strategie di Business, Processi Agile e Lean. Sta quindi diventando più ricca e più complessa.

Cosa significa? Che diventa sempre più oneroso in termini di tempo ed energie acquisire tutte le competenze da UX Designer. Siamo di fronte a un "manuale" che aumenta le sue pagine senza sosta.

Detto questo, rispondo alla domanda.

Come si diventa UX Designer oggi?

Abbiamo due modi:

1) Ci possiamo improvvisare

Se si ha un background da graphic designer, questo sistema viene particolarmente comodo: si costruisce un portfolio (anche finto) che mostri mockup di app o siti web, ci si arma di un po' di faccia tosta e ci si vende come UX Designer presso un'azienda dove poter fare esperienza. Se si è abbastanza brillanti e si resiste qualche mese, si può imparare sul campo!

diventareUX-01

PRO

Non ha alcun costo.

CONTRO

Il mercato sta diventando più consapevole di quelle che dovrebbero essere le competenze di uno UX Designer, e di pari passo le aziende. Quindi potrebbe non essere facile "spacciarsi" per qualcosa che non si è. In aggiunta, se non si studia per conto proprio, si rischia di diventare un professionista poco preparato.

2) Possiamo iscriverci a un corso specializzato

Sebbene le università non si siano ancora attrezzate con corsi di laurea ad hoc, esistono molti corsi per imparare le basi della UX. Alcuni corsi sono poco seri e cavalcano l'onda di un trend in espansione, altri al contrario sono strutturati con attenzione e permettono davvero di iniziare una carriera come UX Designer.

diventareUX-02

In Italia abbiamo il corso fisico di TAG Innovation School a Milano (6700€). Online, invece, ne sono presenti altri, che permettono una maggiore flessibilità di tempo e movimento:

  1. Corso completo di UX Design di UXBox (1000€)
  2. Certified UX Design Course by CareerFoundry (5500€)
  3. Designer Track di Bloc.io (9800$)
PRO

Si imparano davvero le basi di una professione complessa e si arriva ai primi colloqui di lavoro sicuri e preparati.

CONTRO

Richiedono non solo un investimento di denaro ma anche di tempo, prima di poter iniziare a cercare un lavoro come UX Designer.


Il mio consiglio

Trovare un lavoro. È come con la guida dell'auto: prendere la patente non basta, bisogna fare molta pratica. Quindi l'obiettivo finale dev'essere quello di entrare in un'azienda dove imparare giorno dopo giorno. Seguire uno dei corsi sopracitati aiuta: velocizza il processo e rende più consapevoli e sicuri di sé.

Matteo di Pascale

Matteo di Pascale

Founder di UXBox. È stato: Senior Ux Designer @ OnePlus, Digital Art Director @ Leo Burnett. Da più di due anni insegna User Experience a studenti in tutta Europa.

Read More